domenica 8 febbraio 2009

La luce della Luna

Stasera la Luna è quasi piena, è alta nel cielo limpido e ci porta la meraviglia di una visione inaspettata. Con le nubi e la pioggia dei giorni scorsi non l'abbiamo vista crescere piano piano e ce la troviamo quindi stasera, quasi a sorpresa, così imponente sopra di noi. La Luna dà sempre meraviglia, porta sempre emozioni infinite. A volte bisognerebbe avere la capacità di resettare facendo i conti e tirando una riga. Punto e a capo. Il "senno del poi" stasera si fa vivo ma non trova nulla da contestare rispetto a quello che ho vissuto nelle ultime settimane. L'unica contestazione sta prima di questi giorni, ma questa non era una novità ed era già riconosciuta. Stasera amo osservare la Luna, nonostante la serata fredda, e perdermi nei pensieri: non si finisce mai di imparare. Ed intanto, non c'è parola più giusta del silenzio: quindi il mio blog, per qualche giorno, resterà nel silenzio: fino a quando ci sarà qualcosa di nuovo da condividere...
Ad meliora!
(nella foto di oggi dalla webcam sul Cornizzolo del sito http://www.escursionisticivatesi.it: la luce della Luna)

4 commenti:

Anonimo ha detto...

il silenzio è d'oro per chi lo sà capire......e qui in questo luogo di pura magia dove solo la luce del campanile amico fà compagnia in questa sera sferzata dall'aria gelida.....tutto è avvolto nel silenzio più irreale....

Anonimo ha detto...

23.02.2009°°°°°°°°°°°°°°°°°°°... se potessi volare volerei da te.. in silenzio con solo la lunafra le mani ..volerei da te per scoprire cio che non vedi ...perche cio senti pareggia cio che tu sei... il silenzio è oro perche brilla nell infinito dell anima .... ondeggiando come un piccolo cerchio che piano piano s ingrandisce e viene definito sofferenza .... essendo parte dell universo mi è difficile concepire umanamente ... perche solo io posso limitare me stesso il noon comprendere apre gia all orizzonte un nuovo sole .. un nuovo giorno per poter riuscire a placare il desiderio dell amore .... si l amore cio che ogni essere vivente sospira dal suo primo istante di vita .. perche tutto cio che ci circonda è stato fatto dall amore un amore celestiale ndove confonde l aver creato con l aver ricevuto... se potessi volare verrei da te !!!!!!!!!!!!!!per farti apprezzare ogni minuti ogni istante che il tuo essere umano non percepisce ..perche troppo limitato..... solo il cuore puo espandere la propia mente solo il cuore puo dar vita a cio che tu cerchi con prezioso sforzo per essere di g in g un essee migliore --- cio che n capiamo e non limitiamo e cio che ci fa soffrire ..... nono si puo n soffrire e amare n si puo vivere e n sbagliare .... siamo circondati dall infinito e ci lmitiamo a limitarlo solo peche siamo limitati.... se fossi io verrei da me per donare cio che tu n vedi dite stessa !!!!!!!!!!!!!! con amore il tuo angelo ( questo è cio che penso di me)

Zar ha detto...

Ai due anomini dico: grazie del doppio pensiero. E chiedo un indizio: ma ci conosciamo nella Vita reale?

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e